Quali sono i titoli che hanno triplicato il valore in 5 anni

Come sappiamo nell’ultimo decennio la borsa italiana ha avuto parecchie difficoltà rispetto alle borse occidentali, questo per una serie di concause:

In questo contesto la crescita del PIL del nostro paese è la più bassa dei paesi occidentali (clicca sul grafico per allargare):

ed anche il mercato finanziario del nostro paese rispecchia la situazione economica, di seguito il grafico che paragona il nostro indice FTSE MIB con quello americano S&P 500 negli ultimi decenni (clicca sul grafico per allargare):

Tuttavia anche in questo contesto è possibile trovare nella borsa milanese delle aziende che hanno triplicato e oltre il proprio valore, di seguito vediamo i titoli con i maggiori rialzi degli ultimi 5 anni presenti nel paniere principale:

AMPLIFON (clicca per allargare)

 

CAMPARI (clicca per allargare)

 

DIASORIN (clicca per allargare)

 

FERRARI (clicca per allargare)

 

FINECO (clicca per allargare)

 

JUVENTUS (clicca per allargare)

 

MONCLER (clicca per allargare)

 

RECORDATI (clicca per allargare)

 


IL PORTAFOGLIO DI INVESTIMENTO CHE HA RADDOPPIATO IL CAPITALE IN POCHI ANNI: visualizza la composizione e l’andamento in tempo reale (approfondisci)


MIGLIOR GESTIONE PATRIMONIALE INNOVATIVA ANCHE PER PICCOLI RISPARMI + CONTO/CARTA CON CANONE E OPERAZIONI GRATUITE (approfondisci)


COME INVESTIRE IN BITCOIN E CRIPTOVALUTE (approfondisci)





RESTA AGGIORNATO SUI FUTURI ARTICOLI: CLICCA MI PIACE

TUTTE LE SEZIONI


CERCA UN ARGOMENTO FINANZIARIO


Copyright © COSA MUOVE I MERCATI per SoldiOnline.it 
riproduzione consentita riportando il nome e il link della fonte

” COSA MUOVE I MERCATI ” è un approfondimento di SoldiOnline.it
Dal 1998 leader in Italia nell’informazione economica, offre analisi ed approfondimenti indipendenti sui mercati finanziari

Lo scritto è redatto a solo scopo informativo, non rappresenta sollecitazione al pubblico risparmio e non svolge alcuna attività di intermediazione finanziaria. Contiene messaggi pubblicitari, il lettore si assume ogni responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate per investimenti da esso effettuati. Ogni investimento può essere soggetto a perdite finanziarie

Precedente Perchè le decisioni delle agenzie di rating impattano sul mercato, ma in un mercato libero non dovrebbero esistere Successivo Bilancio della BCE per il 2018