Tecnocasa: il 35% dei clienti sceglie l’affitto

Nel  primo semestre del 2014 quasi il 35% dei clienti opta per la locazione. E’ quanto registrano le agenzie del Gruppo Tecnocasa segnalando che quasi i tre quarti dei locatari sottoscrivono contratti a canone libero, il 13,9% stipula contratti concordati e l’11,5% di tipo transitorio.

Casa in affitto – Bilocali e trilocali sono le tipologie più richieste, la prima con il 38,5% delle richieste, la seconda con il 35,8%. La motivazione principale di prendere una casa in affitto è la scelta abitativa (58,7%), ma è considerevole anche la percentuale di chi ne ha bisogno per esigenze lavorative (36,5%); solo il 4,8% del campione è rappresentato da studenti.

Giovani in affitto – A scegliere l’affitto sono soprattutto single (44,4%, i coniugati sono il 40,5%), i giovani under 35 rappresentano il 39,3% del campione, seguiti dai 35-44enni nel 32,2% dei casi. Il 15,7% è costituito da 45-54enni, mentre sono più marginali le altre fasce d’età. La motivazione legata allo studio è più alta nei giovani tra 18 e 34 anni (9%), circa il 40% dei 18-34enni e dei 35-44enni considera l’affitto perché mosso da esigenze lavorative, mentre gli over 55 decidono di abitare in un immobile in locazione.

contratto affitto

Precedente Trilocali in cima alla vetta Successivo Acqua antincendio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.