Spese e oneri dopo preliminare acquisto casa

Gentilissimo Geometra,  tramite agenzia immobiliare, nel mese di luglio ho fatto un preliminare per l’acquisto di un appartamento che, a fine Settembre rogiterò. Il cliente mi ha lasciato le chiavi dell’appartamento per iniziare ad arredarla e apporre qualche piccola modifica. Da qualche settimana mi sono ritrovato nella posta, una lettera da parte dell’amministratore di condominio per il pagamento delle ultime 2 su 4 rate condominiali da pagare, ma io non sono ancora il proprietario. Secondo lei le devo pagare? distinti saluti

Egregio lettore, buon giorno.

E’ bene sapere che il preliminare di vendita può essere sempre impugnato ancor prima di rogitare, a dimostrazione del fatto che solo il rogito è CONTRATTO.

Quindi nulla lei deve al condominio anche se già occupa la casa, questo è un particolare che riguarda promissario venditore e promissario acquirente per scelte condivise che nulla hanno in comune con gli oneri accessori richiesti dall’amministratore.

Quindi non esiti a recapitare al proprietario legittimo gli avvisi di pagamento, in quanto spetta a lui pagare.

Cordialità

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook

Precedente Amministratore combinaguai Successivo Risarcimento danni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.