Spese condominiali dopo vendita

Gentile geometra , ho venduto il 28/ 07 /2010 una casa di mia proprietà, e pochi giorni fa mi è arrivata una lettera dell’amministratore , che mi chiede 140 euro, di t.f.r. maturato nei primi anni di lavoro del portiere (sono piu’di 20 anni di servizio) e  a suo dire, tutti i sig. proprietari che negli anni hanno venduto le proprie unità  sono tenuti a pagare, per non incorrere,in noiosi contenziosi con i nuovi proprietari.

Le chiedo, mi spetta pagare ,oppure no.

Grazie anticipatamente per una eventuale risposta.

Egregio utente, trattasi in effetti di un debito risalente a tanti anni fa, quindi le consiglio di ottemperare alla richiesta dell’amministratore, onde evitare che per un importo di non rilevante importanza, si possa arrivare ad importi consistenti nel caso di richiesta di decreto ingiuntivo da parte dell’amministratore.

Cordialmente

Geom. Oreste Terracciano

Precedente Riscaldamento negli appartamenti disabitati Successivo Esenzione dalla spesa TV per difficoltà economiche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.