Scadenza contratto affitto immobile

 

Egregio Geometra Terracciano, dopo 5 anni il mio contratto di affitto(3+2)scade il 30/09/2013. Il proprietario ha inviato la lettera di cessazione nella quale mi informa che non ha intenzione di rinnovarlo. Avendo trovato un altro alloggio, vorrei chiederLe se posso lasciare l’appartamento da Giugno e recuperare la caparra oppure sono obbligata a restare fino alla scadenza naturale o a pagare fino alla scadenza? Il proprietario può trattenere la caparra come indennità dei mesi che “perderebbe”?
La ringrazio per l’aiuto che vorrà concedermi. Saluti, Francesca

Gentile lettrice, buona sera.

Il locatore ha tutto il diritto di pretendere che il canone di locazione venga versato fino al 30 novembre 2013, diversamente lo recupererebbe dalla cauzione in suo possesso.

Non faccia colpi di testa perché ci rimetterebbe.

cordialità

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook

Precedente Ripartizione costi acqua potabile Successivo Parcheggio condominiale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.