Rustici più accessibili, prezzi interessanti

Diminuisce la domanda dii rustici, tipologia immobiliare molto in voga nel periodo del boom, divenuti meno cari grazie ai prezzi più accessibili. Trovare una soluzione ad un prezzo interessante è importante, in considerazione del fatto che spesso è necessario sostenere dei costi per la ristrutturazione. I rustici affascinano sia italiani che stranieri che li cercano come prima o seconda casa. In base all’analisi della compravendite  effettuate dalle agenzie del gruppo Tecnocasa, il 42,5%  degli acquisti ha riguardato la prima casa, la restante parte la seconda casa.

Panoramica tra i rustici del Bel Paese

Il rustico affascina sia gli italiani che gli stranieri. Secondo una analisi di Tecnocasa, il 42,5%  dei rustici acquistati erano come prima casa.
Il rustico affascina sia gli italiani che gli stranieri. Secondo una analisi di Tecnocasa, il 42,5% dei rustici acquistati erano come prima casa.


Tra le regioni più gettonate il Piemonte, in particolare la zona delle Langhe da quando è stata dichiarata patrimonio dell’Unesco. Cercano sia acquirenti di prima casa, residenti del posto che desiderano una soluzione indipendente e sia tedeschi, russi, svizzeri e giapponesi che sono orientati soprattutto verso tipologie che garantiscono l’indipendenza e la privacy.

Piacciono anche il Veneto della Valpolicella, la Lombardia dell’Oltrepo pavese e le campagne umbre, soprattutto nella località  Gualdo Tadino dove alla domanda di rustici e casali indipendenti si affianca quella di terreni agricoli, seppure l’offerta in tal senso è scarsa. Numerose richieste provengono da emigranti di ritorno (Inghilterra, Francia, Lussemburgo) che acquistano per trascorrere le vacanze o in previsione della pensione. Buona anche la domanda per Bed&Breakfast e agriturismi, proveniente soprattutto da investitori romani e napoletani che ricercano soluzioni con almeno 8 ettari di terreno da adibire a coltivazione di olivi e piante da frutto.

Anche la Puglia, con trulli e pajare, dopo aver attirato la curiosità di vip inglesi in passato, suscita ora l’interesse di tanti acquirenti italiani. Nel Salento si cercano masserie e pajare, tipiche ed antiche case del luogo, da ristrutturare.

Precedente Sostituzione basculante box auto: quando non serve delibera Successivo Le competenze del valutatore immobiliare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.