Revocare l’amministratore

Buongiorno,

Qualche giorno fa si e’ tenuta un assemblea ordinaria, dove tra i vari punti vi era la nomina amministratore, l’assemblea ha confermato il vecchio amministratore ma, a posteriori si e’ accorta di gravi errori nel consuntivo per cui lo si vuole revocare. Lo si puo’ fare e, a cosa si va incontro, mi spiego, mica lo si deve retribuire per tutto il 2011?

grazie

Egregio lettore buon giorno.

L’assemblea dei condomini può revocare in ogni tempo l’amministratore, come?

Un qualunque condomino, sicuro di avere dalla sua parte la maggioranza dei condomini, la quale maggioranza occorrerà poi in assemblea (50%+1 degli intervenuti deve rappresentare almeno 500 millesimi) per l’approvazione della delibera di revoca e la nomina del nuovo amministratore, può assumere l’iniziativa, unitamente ad altro condomino o più di uno, di richiedere la convocazione straordinaria dell’assemblea come da fac simile allegato alla presente.

E’ indispensabile che due o più condomini proponenti rappresentino almeno 167 millesimi, ovvero 1/6 del valore dell’edificio, quindi firmino la richiesta per poi inviarla, per racc. a/r, all’amministratore.

L’amministratore, una volta ricevuta la raccomandata, ha l’obbligo giuridico di convocare l’assemblea, pena l’auto convocazione.

E’ bene, in assemblea, motivare la richiesta di revoca per poi procedere alla sostituzione.

Di solito bisogna riconoscergli il compenso fino al passaggio delle consegne.

Saluti cordiali

Geom. Terracciano

Precedente Altezza alberi Successivo Regolamento di condominio per esercizio contabile

Un commento su “Revocare l’amministratore

  1. Buonasera, volevo chiederVi delle informazioni in merito ad un nuovo incarico di amm.re. Sono stato contattato da un condomino di un condominio che ha un amm.re in scadenza al 31/12. Ho effettuato un sopralluogo con 3 dei condomini i quali mi hanno chiesto un preventivo e sono disposti anche da subito a cambiare amm.re ma a mio avviso visto che manca soltanto 1 mese alla scadenza sarebbe meglio far scadere l’incarico e poi alla riunione di nomina e revoca nomineranno me. Ma loro vorrebbero farlo subito magari fare la riunione con me a gennaio e avvisare l’altro…. si può fare secondo lei?? come posso comportarmi??
    Ringrazio anticipatamente, Distinti Saluti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.