Revoca e nomina nuovo amministratore

Siamo un condominio di 11 condomini ed abbiamo deciso di revocare l’attuale amministratore.
Avevo pensato di propormi come prossimo amministratore.
Potrebbe darmi qualche delucidazione e suggerimento in merito?
Sono nuova del campo ma ho intenzione di seguire un corso in merito.
La ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti.

Gentilissima aspirante amministratrice Silvia, buon giorno.

Amministrare un condominio richiede sacrifici, ma se amministrato con professionalità e onestà soprattutto, può costituire un buon trampolino di lancio per acquisire altri condominii, visto che da luglio in avanti entrerà in vigore definitivamente la RIFORMA DEL CONDOMINIO, per cui la figura professionale dell’amministratore assumerà contorni diversi da quelli fino ad oggi conosciuti.

Il corso per amministratori diventa quanto mai opportuno, per cui un corso on line, con rilascio di attestato, potrebbe andare più che bene.

Con il motore di ricerca basta cercare : corso on line per amministratore di condominio, sicuramente troverà qualche privata Associazione di amministratori condominiali che lo istruisce on line.

Il corso serve ad acquisire elementi teorici i quali saranno di compimento a quelli pratici, specie se inizia subito ad amministrare, ma servirà come biglietto da visita per future assunzioni di gestioni condominiali, obbligo questo previsto dalla riforma.

Quando si viene nominati nel condominio ove si abita, è bene, da subito, scindere le due figure, ovvero quella di partecipante al condominio da quella di amministratore.

La scissione consente di essere distaccata da eventuali simpatie e/o antipatie, visto che tutti i condomini sono uguali.

Bisogna avere, pur offrendo la massima disponibilità al dialogo, la capacità di ascoltare ma di non farsi coinvolgere emotivamente, si cadrebbe nella rete dei condomini sapientini/rompini, per cui amministrare sarebbe complicato.

Le consiglio comunque di avventurarsi in questa professione ma di non aspettarsi compensi professionali adeguati, visto che è e rimane una giungla dove chi può massacra l’altro pur di accaparrarsi un altro condominio.

Non esiste un tariffario nè un Ordine professionale, quindi tutto è lasciato al singolo, dove, per i compensi, si va da € 2,00 euro a condomino, per un complesso, ad esempio, formato da soli 80 box, ad € 4/6 – 10 per condominii più complessi, naturalmente compenso lordo.

Un condominio come il suo si amministra bene per € 800,00 lordi annui.

Questa è la media la Sud.

Se facciamo riferimenti a determinati complessi condominiali del Nord, le cose cambiano radicalmente, non a caso da Roma in su il costo dell’amministratore lievita notevolmente.

Quello che le posso dire è di assumere l’incarico, di seguire un corso on line e di contare su di me in qualunque momento, anche più volte al giorno, sicuramente costituirò un punto di riferimento per non farle commettere errori, ma vado interpellato sempre prima di qualunque decisione, tutto gratuitamente.

Cordialmente

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook

 

Precedente Vasi di piante depositati sui pianerottoli delle scale Successivo Amministratore " ingordo "

Un commento su “Revoca e nomina nuovo amministratore

  1. Silvia il said:

    Gentile Geom. Terracciano,
    La ringrazio per la Sua risposta.
    Ho già iniziato a parlare con qualche condomino e chiedere se, nel caso mi dovessi candidare, accetterebbe la mia investitura di amministratrice di condominio.
    Ma vorrei essere più professionale possibile e oltre al corso on-line (che farò solo se mi eleggeranno come amministratrice), un software dedicato che ho già installato sul mio pc, vorrei presentare una lettera agli altri condomini per presentare me e le mie idee per gestire al meglio il nostro condominio.
    Lei che ne pensa? Potrebbe darmi qualche dritta e magari una bozza di “lettera di presentazione”?
    La ringrazio infinitamente per il tempo concessomi.
    Cordiali saluti.
    Silvia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.