Revoca amministratore

Gent. Sig. Oreste, il nostro condominio da unico è stato diviso in 4 condominii e un
supercondominio,nel verbale del giorno dell’approvazione della  divisione è riportata la nomina dell’amministratore che fra l’altro non  era all’ODG, l’amministratore si è autonominato amministratore dei 4  condomini, ripeto senza essere all’ODG e senza alcuna votazione
assembleare in merito. Abbiamo difficoltà a raggiungere i millesimi necessari per la revoca
assembleare, in questo caso è possibile revocarlo per via giudiziaria  visto che mai nessuno lo ha eletto, ma continua arbitrariamente ad  amministrare come se ancora il condominio non fosse stato diviso o lui  fosse stato nominato dall’assemblea. Grazie  Cordiali saluti

Egregio lettore, buon giorno.

Si, gli estremi per chiedere la revoca per VOLONTARIA GIURISDIZIONE ci sono tutti dal momento che non c’è delibera alcuna di nomina dell’amministratore.

Questo il ricorso (FAC SIMILE)

TRIBUNALE DI____

RICORSO PER REVOCA DI AMMINISTRATORE EX ART. 1129, III comma C.C.

Il sottoscritto___residente a ___via_C.F.

PREMESSO

– – che l’ esponente è proprietario di un’ unità immobiliare sita nel condominio di ___amministrato in forza di delibera di nomina assunta nel corso dell’assemblea in data_(doc.1) dal Sig. ____con studio in _
– che l’istante lamenta gravi irregolarità nella gestione e amministrazione del condominio da parte del ___ per le ragioni che di seguito illustrate:
1) l’amministratore non adempie con correttezza il mandato conferitogli dai condomini in quanto, pur essendo trascorsi due anni dalla nomina, non ha ancora predisposto il conto della sua gestione e a nulla sono serviti i solleciti inviati (doc.2);
2) allo stesso possono essere altresì essere contestate le seguenti ulteriori inadempienze__;

Tutto ciò premesso, l’istante
Ricorre

all’Ill.mo Tribunale di_, riunito in Camera di Consiglio, affinché, in contraddittorio delle parti, voglia disporre la revoca ai sensi dell’art.1129 terzo comma, c.c. del Sig. __dalla carica di amministratore del condominio di Via ______ stante le gravi irregolarità dal medesimo poste in essere nell’espletamento del mandato conferitogli come meglio descritte in narrativa.
Si producono in copia fotostatica i seguenti documenti:
1) verbale assemblea del __nella quale fu nominato amministratore il Sig.
2) sollecito inviato con raccomandata a.r_
3) altro
Con osservanza
__lì,__
Firma

Da adattare alle proprie esigenze.

Cordialmente

Geom. Terracciano

Precedente Condominio composto da quattro partecipanti, obblighi Successivo Voto assembleare su azione recupero morosità

Un commento su “Revoca amministratore

  1. domenico il said:

    il nostro amministratore nelle assemble fa il giro dei condomini e da le deleghe al suo collaboratore .puo fare questo .Grazie x la risposta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.