Proprietà di una strada e usucapione

Gent.mo Sig. Terracciano, buon giorno.
Abito da 7 anni in un supercondominio che comprende 10 unità immobiliari ( villette) dove le rispettive entrate sono su una strada ma che è di fatto di proprietà della cooperativa che nel 1960 ha costruito queste unità immobiliari. Uno dei proprietari lo scorso anno durante un’assemblea ha dichiarato che noi non dovevamo più nulla di spese riguardanti la strada perché non siamo proprietari anzi ha dato tutto in mano a un legale che ora è in contenzioso con la cooperativa che nel frattempo ha proposto a ogni proprietario l’acquisto della parte di strada adiacente alla propria abitazione. Ma dopo tanti anni che si usufruisce di un bene ad usucapione non si diventa automaticamente proprietari Come ci dobbiamo comportare.
grazie, in attesa di V/s cortese riscontro cordiali saluti

Gentile lettrice, buona sera.

Usucapire un bene significa poter dimostrare di averlo posseduto ininterrottamente per 20 anni.

Naturalmente è materia prettamente di carattere giudiziale, per cui c’è assolutamente bisogno di consultare un avvocato producendogli copia di tutta la documentazione probatoria.

Cordialmente

Geom. Terracciano

Precedente Modifiche apportate dal costruttore Successivo Impugnazione delibera assemblea ordinaria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.