Problemi con posto auto di proprietà

Salve,

nel settembre 2010 ho acquistato un appartamento con posto auto e garage. Puntualmente il posto auto da me acquistato è occupato da altre autovetture. L’amministratore di condominio doveva già a febbraio convocare una riunione per parlare di questo problema ed assegnare i posti auto a chi di dovere. Ho cercato di contattarlo ma inutilmente, ho parlato anche con la ditta costruttrice che mi ha detto che stava stilando un documento con tutti i nominativi e i relativi posti auto. Ma oggi siamo a luglio e sabato mi sono vista costretta a mettere la macchina in garage perché il posto già occupato. Premetto che io non intendo parcheggiare in posti auto di altre persone perché non sarebbe opportuno.

Cosa posso fare per ottenere l’uso esclusivo del mio posto auto? Le dico inoltre che sul rogito c’è scritto che ho acquistato metà della particella 32, tale particella è composta da due posti auto.

Grazie J.B.

Gentile signora J.B., buon giorno.

E’ abbastanza singolare ciò che scrive, in quanto chi acquista una unità immobiliare comprensiva del POSTO AUTO, oltre a prendere visione dell’appartamento prende visione anche del posto auto di pertinenza o, quantomeno,  individuare il suo posizionamento.

Probabilmente i posti auto riportati nei rogiti notarili sono ancora virtuali, ovvero non sono stati ancora regolarmente tracciati dal costruttore, da qui l’equivoco con altri condomini.

Poiché lei ha acquistato, ritengo dal costruttore, circa 10 mesi fa l’unità immobiliare, è a questi che deve rivolgersi baipassando l’amministratore, il quale non ha certamente il compito di assegnare i posti auto.

Il costruttore deve indicarle quale è la particella 32, la sua superficie e tracciare le strisce gialle che delimitano i posti.

Qualcosa non è andata per il verso giusto, quindi si rivolga al costruttore, unico responsabile in quanto venditore.

Cordialmente

Geom. Terracciano

Precedente Deleghe all’amministratore Successivo Sottoterrazzo, problemi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.