Modifica bilancio preventivo già approvato

Buongiorno, nel condominio in cui vivo è stato approvato, da poco, il nuovo preventivo spese e ora alcuni condomini hanno richiesto un’assemblea straordinaria per richiedere la modifica di tale preventivo. In questo caso quali sono le maggioranze per modificare un preventivo già approvato?

In attesa ringrazio e colgo l’occasione per porgere distinti saluti

Gentile lettrice, buon giorno.

Sarebbe un controsenso ritornare a discutere del BILANCIO PREVENTIVO, regolarmente approvato da 1/3 dei presenti all’assemblea, espressione di almeno millesimi 333,34, trattasi in fondo del PREVENTIVO, ovvero della presunzione delle spese di gestione ordinaria, quindi quale modifica si vorrebbe apportare?

Abbassare il costo d’esercizio ascensore?; diminuire il costo delle bollette luce – acqua e gas?

Non riesco proprio a comprenderne le ragioni, diverso sarebbe se si trattasse di BILANCIO CONSUNTIVO, ma il preventivo…………………, meglio lasciar perdere, anche perché un’assemblea costa.

Tuttavia, se due o più condomini, che non erano presenti e non hanno approvato i bilanci, espressione di almeno 1/6 del valore dell’edificio, possono sempre, ai sensi dell’articolo 66 delle DD.AA. del codice civile, chiedere, per raccomandata a/r, da inviare all’amministratore, la convocazione straordinaria dell’ assemblea per annullare la delibera.

E’ un vero azzardo!!!

cordialità

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook

Precedente Revoca amministratore incapace Successivo Apertura bar in condominio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.