Lavaggio auto in condominio

Salve, in un  condominio, da poco ho acquistato un box di pertinenza del palazzo esattamente nello stradello del retro prospetto nel mio condominio , non c’e  un regolamento e nell’atto del box c’e scritto che i proprietari dei box hanno la servitù attiva mentre i condomini non proprietari di box passiva solo per il passaggio per arrivare al parco giochi in quanto finito lo stradello si arriva al parco giochi.

la mia domanda e questa io lavo la mia macchina davanti il mio box con l’acqua del mio lavandino all’interno del box che pago non faccio schiuma  a tre metri c’e il tombino non lascio pozzanghere è soleggiato e asciuga in poco tempo , l’amministratore prima mi ha messo un foglio di carta con un chilo di nastro adesivo rovinandomi la saracinesca pitturata da poco scrivendo per il lavaggio auto usare lo spazio all’interno del box poi mi ha mandato una lettera di diffida  che mi vieta di lavare la macchina con getti d’acqua in luoghi condominiali il quale  non menzionava  ne a quale regolamento si riferisce (non c’e) ne a quale legge del codice civile – se esiste , dimenticavo nello stradello condominiale del retro prospetto che si arriva hai box ci sono parcheggiate n 4 auto di condomini dove come cita l’atto dei box e vietato parcheggiare auto nello stradello.

Io gentilmente vi chiedo a questo punto di spiegarmi se è l’amministratore che ha abusato del suo ruolo diffidandomi per non so di che cosa e permettendo andando contro l’atto di parcheggiare le auto abusando veramente dello spazio condominiale  cosa devo fare .

grazie di tutto.

Egregio lettore, buon giorno.

Le dico subito che se usa detersivi durante il lavaggio dell’auto, purtroppo, ciò non è consentito, infatti non è consentito far defluire l’acqua schiumosa nel pozzetto di raccolta per la sola acqua meteorica.

Forse per questo motivo l’amministratore le ha tassativamente vietato il lavaggio, anche perché l’intervento di un Vigile Urbano, chiamato per la constatazione dell’abuso, la condannerebbe al pagamento di una multa.

Per il lavaggio auto con prodotti schiumosi ci sono gli appositi siti autorizzati, a pagamento o self.

Se, invece, lava l’auto con la sola acqua di rubinetto, in tal caso nessuno può dirle nulla, a meno che non ci sia un regolamento che lo vieti espressamente.

Per le auto parcheggiate abusivamente bisogna reagire fermamente in quanto nessuno può abusare violando i diritti degli altri condomini.

Cordialmente

Geom. Terracciano

Precedente Maggioranze in assemblea Successivo Lavori in condominio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.