Installazione servoscala

Gent. Geom. Terracciano, io ho un problema nel condominio dei miei genitori che abitano al quarto piano. Sto per fare installare un servoscala per riuscire a far scendere mia madre che è disabile al 100%. Nella riunione condominiale effettuata in precedenza nessun altro condomino era interessato all’impianto, perciò la spesa è totalmente a carico nostro. Due condomini del terzo piano vogliono predisporre una fermata per un eventuale utilizzo futuro e lo possono fare con una somma esigua di 300 Euro. Ovviamente ciò non dà diritto all’utilizzo dell’impianto. Considerato che la spesa è a totale carico nostro per il momento e che quindi la fattura verrà intestata a mia mamma, si procederà ad usufruire della detrazione del 36% e a richiedere il contributo regionale previsto per l’abbattimento delle barriere architettoniche. La mia domanda è: se in futuro magari neanche tanto lontano uno o entrambi i condomini che hanno predisposto la fermata volessero usufruire del montascale, in che misura dovrebbero partecipare alla spesa, in base a quali criteri dovrebbe essere ripartita?La ringrazio anticipatamente per l’aiuto che vorrà darmi.Cordiali saluti.


Gentilissima signora, buon giorno.
Se in futuro gli altri due condomini volessero usufruire del servo-scala, da lei installato a sue spese, il conteggio da fare sarebbe il seguente:
l’importo global iniziale, da sua mamma pagato, rivalutato al momento della richiesta di subentro nelle proprietà del servo-scala, si divide per la somma dei millesimi di proprietà di sua mamma e dei condomini subentranti, il quoziente ottenuto si moltiplica per i millesimi di ogni condomino, naturalmente sua mamma è automaticamente esclusa avendo sostenuto l’intera spesa.
Bisognerà sottoscrivere una scrittura privata, chiarendo ogni cosa, allegando alla stessa copia della fattura d installazione.
Cordialmente
Geom. Terracciano
Leggi ancora per approfondire su Facebook

Precedente Divieto parcheggio lungo rampa accesso box Successivo Area cortilizia adibita a parcheggio per… pochi

Un commento su “Installazione servoscala

  1. Salve,

    in riferimento alla risposta per la ripartizione delle spese nel caso di subentro successivo di altri condomini, avevo 2 dubbi:

    1 – se il subentro avviene dopo anni (diciamo maggiori di 10 anni) è possibile considerare una rivalutazione in senso economico della spesa che a suo tempo è stata fatta in base all’usura o meno del montascale ?

    2 – scrittura privata quindi si esclude l’intervento eventualmente di un atto notarile ?

    Grazie per le risposte.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.