Installazione barra automatizzata

Salve, mi chiamo Roberto, vorrei cortesemente chiederle un consiglio.

Abito in  affitto in una bifamiliare e davanti casa ho un pezzo di strada a fondo chiuso che permette di accedere al mio garage e ad altri due garage di altre due abitazioni. Questa piccola via non è asfaltata perchè il comune dice giustamente che è proprietà privata e dobbiamo pensarci noi; ma non è questo il problema. Ho fatto una ricerca personale e ho scoperto che questo terreno è intestato a persone ormai non più esistenti (in quanto avrebbero + di 130 anni) e sconosciute ai residenti e nessuno si è mai preoccupato di questa proprietà. Ho fatto presente all’impiegato del comune che tra persone che parcheggiano davanti ai cancelli bloccando l’ingresso a chiunque, tra tanti bambini che vengono a giocare creando anche qualche danno (sporcano, tirano sassi alle auto ecc.) nell’indifferenza dei genitori i quali ti rispondono “La strada è di tutti”, la cosa è divenuta insostenibile a tutti noi, e questo mi ha detto che noi possiamo tranquillamente chiuderci con un cancello perchè quella strada serve solo a noi e possiamo considerarla proprietà privata nostra ed impedire l’accesso a tutti coloro che non ne hanno diritto.

Lei mi sa dire se questa è la strada giusta e possiamo fare tutto ciò? Possiamo chiuderci con cancello o sbarra e magari mettere cartelli di proprietà privata e divieto di sosta? Se si, con che autorità dico che è proprietà privata come mi ha suggerito l’impiegato, se il terreno è intestato ad altri che oltretutto non esistono più? Se cortesemente mi può chiarire le idee.

La ringrazio dell’attenzione. Distinti saluti  

Caro Roberto buon giorno.

Poiché lei ha detto POSSIAMO chiuderci, intuisco che siete d’accordo tutti, lei e gli altri due, quindi potete, a mio parere, installare la barra automatizzata azionabile sia a mano che con telecomando, lasciando, naturalmente il passaggio pedonale.

Una volta installata la barra automatizzata è indispensabile chiedere al Comune il PASSO CARRAIO, per il quale riceverete tanto di targa comunale, con tanto di numero, da affiggere davanti all’ingresso.

Per il passo carraio si deve pagare la TOSAP ogni anno.

Che la strada sia privata, NON ad uso pubblico, è una realtà tra l’altro venuta fuori dopo accertamenti, quindi chi dice che la strada è di tutti deve ampiamente dimostrarlo, diversamente non può avanzare alcuna pretesa.

Un  consulto legale per confrontare la mia risposta potrebbe essere giudizievole.

Cordiali saluti

Geom. Oreste TERRACCIANO

Leggi per approfondire il problema su facebook

Precedente Manutenzione straordinaria balconi Successivo Lavori ristrutturazione immobile e notifica al condominio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.