Impugnazione assemblea

Avendo spedito copia del verbale assembleare del 13 giugno 2013 con raccomandata il giorno 19 giugno 2013 con notifica in data 24 giugno 2013 è stata fatta opposizione dal condomino con atto di citazione alla delibera assembleare notificato al Tribunale il giorno 24 luglio 2013 . La Legge dice entro 30 giorni dalla comunicazione. Chiedo se ha rispettato i 30 giorni, facendo presente che dal giorno 24 giugno 2013 al 30 giugno 2013 sono già 7 giorni e in fino al 24 luglio 2013 presentazione della citazione al Tribunale con 24 giorni cioè 7 + 24 = 31 giorni,  e regolare la oppisizione oppure e annullabile. I giorni si contano dalle notifiche sia da parte dell’amministratore in data 24 giugno che al Tribunale in data 24 luglio.

Ti ringrazio se mi rispondi urgentemente.

grazie

……Se la raccomandata contenente la copia del verbale di assemblea è stata ritirata, dal condomino, in data 24 giugno 2013, questi aveva 30 giorni per impugnare la delibera e/o le delibere, pertanto l’impugnazione datata 31 luglio 2013 è oltremodo valida.

Non devi considerare il mese di 30 giorni o 31, per cui la data del 24 luglio, secondo il mio parere,  è corretta, perchè oggi si va avanti con atto di citazione, tuttavia un qualunque avvocato civilista potrà confermare o smentire la mia tesi.

Ciao, buona giornata

Geom. Terracciano
Leggi ancora per approfondire su Facebook

Precedente Amministrazione allo sfascio Successivo Delega in assemblea non riportata in verbale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.