Gli attici preferiti dai 30-40enni

Chi compra gli attici? Il 37,5% delle compravendite di questi ambìti immobili situati all’apice degli stabili, è effettuato da italiani tra 35 e 44 anni.  Lo stabilisce un’analisi dell’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa, realizzata sulla base delle compravendite di attici effettuate attraverso la propria rete di agenzie immobiliari Tecnocasa e Tecnorete nel secondo semestre 2013.

Attici preferiti da coniugati e singles –  L’attico è stato scelto in prevalenza da persone sposate (54,2%), e da singles per il 45,8%, non importa che siano celibi/nubili, separati, divorziati e vedovi/e).In cima alla classifica degli acquirenti figurano impiegati (44,1%), seguiti da imprenditori, dirigenti e liberi professionisti (31,2%). Nell’88% dei casi è acquistato come primo casa,  mentre si è trattato di un investimento solo nell’8,5% dei casi e  pochissimi lo scelgono come casa vacanza (3,5% dei casi).

Più gettonati nel Lazio e in Lombardia – Tra le regioni più attive sul mercato degli attici da segnalare il Lazio con il 24% delle compravendite totali, la Lombardia con il 22,3% ed a pari merito Piemonte ed Emilia Romagna con il 14,9%. Il 59% ha comprato un attico accendendo un mutuo bancario  mentre il 41% ha acquistato in contanti.

terrace with wood floor ovrelooking on kitchen

Leggi ancora per approfondire su Facebook

 

Precedente Rate preventivo scadute Successivo Compravendite in rialzo nel 2014

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.