Gestione riscaldamento centralizzato dopo taluni distacchi

Salve, vorrei sapere se su 10 appartamenti 5 si sono staccati dall’impianto centralizzato, questi devono contribuire alle spese per il gasolio (al 30% come previsto dal regolamento)? E se non pagano cosa dovrei fare? Inoltre, questi soldi me li dovrebbero dare gli inquilini (in affitto) o i proprietari (che hanno dato in locazione gli appartamenti)? Inoltre sempre sullo stesso condominio ci sono 6 locali, di cui un garage e un locale commerciale sfitto, anche per loro dovrei chiedere il pagamento del 30% del costo del gasolio?!

Inoltre per stabilire gli orari di quando accendere la caldaia, ci sono delle prescrizioni particolari (oltre al fatto che si possono accendere dopo le 6 di mattina, se non sbaglio, fino a un massimo delle 22) cioè gli orari devono concordarli gli inquilini? Quali sarebbero gli orari preferibili?
La ringrazio molto, saluti

Caro lettore, buon giorno.

Poiché lei ha accennato al regolamento di condominio, dove è previsto che in caso di distacco il condomino distaccato è comunque tenuto a contribuire alle spese del combustibile al 30%, l’obbligo sussiste solo se trattasi di REGOLAMENTO DI CONDOMINIO CONTRATTUALE, ovvero richiamato in tutti i rogiti notarili.

Da accertare.

Tuttavia, se così fosse e il condomino e/o l’inquilino non dovessero corrispondere quanto previsto dal regolamento, l’amministratore deve rivolgersi all’avvocato e chiedere il decreto ingiuntivo per le somme non percepite.

Questa azione va intrapresa nei confronti dei proprietari/LOCATORI e non nei confronti degli inquilini.

Le zone climatiche hanno sancito periodo di accensione e ORE di accensione, pertanto l’orario va deliberato in assemblea, presenti anche gli inquilini, orario che può essere anche spezzettato durante la giornata.

La prassi vuole che gli orari siano i seguenti:

dalle ore 6,00 alle ore 9,00

dalle ore 14,00 alle ore 22,00

Cordialmente

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook

Precedente Voto assembleare su azione recupero morosità Successivo Pulizia scale fatta gratuitamente da un condomino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.