Eurochocolate, uno sguardo al mercato immobiliare di Perugia

In occasione dell’ Eurochocolate, l’evento che raccoglie ogni anno a Perugia migliaia di golosi e di appassionati di cioccolato, il Gruppo Tecnocasa presenta  il mercato immobiliare di uno dei luoghi più “dolci e golosi” del Paese.

 

Prezzi ribassati al centro –  A Perugia nella prima parte del 2014 i prezzi delle abitazioni sono diminuiti mediamente del 4,9% rispetto al semestre precedente. Valori in calo nelle aree centrali della città; si tratta di un mercato alimentato quasi esclusivamente da investitori alla ricerca di monolocali da 30 e 40 mila €, che mantengono rendimenti annui lordi del 6-7%.  L’area di Elce è tra le più richieste perché vicina alle facoltà universitarie: i prezzi del medio usato sono di 1350 € al mq. La parte del Centro storico che si sviluppa nei pressi dell’Università degli Stranieri, è caratterizzata da case d’epoca ed è apprezzata soprattutto da genitori di studenti universitari provenienti dal centro e dal sud Italia, è possibile acquistare tagli piccoli in buone condizioni con una spesa di 1300-1400 € al mq. Una delle zone più esclusive della città sorge ad Elce dove ci sono ville singole a 1500-1800 € al mq.

Sempre molto richiesta l’area di Santa Lucia, adiacente al Centro storico e dove si trova la facoltà di ingegneria. Il quartiere è composto da appartamenti da 50-120 mq in residence costruiti tra gli anni ’90 e 2000. A Madonna Alta le quotazioni immobiliari sono stabili. Un appartamento degli anni ’70 in buone condizioni si può acquistare per 1200-1300 € al mq. Sostanzialmente stabili le quotazioni immobiliari in zona San Sisto. La presenza della facoltà di Medicina e del Polo Ospedaliero della città garantiscono infatti un mercato dinamico, caratterizzata da soluzioni degli anni ‘60-’70-’80, dove un buon usato si acquista con una spesa di 1200 € al mq. Chi volesse acquistare soluzioni indipendenti e semindipendenti può optare per la zona di Lacugnano, dove con una spesa compresa tra 200 e230 mila € è possibile acquistare una villetta a schiera degli anni ’90 con metratura superiore a 200 mq. Sono in calo le quotazioni nelle zone di Ponte San Giovanni (i valori del medio usato sono compresi tra 1000 e 1200 € al mq.) e Ponte Valleceppi, mentre Ponte Felcino registra stabilità.

 torre_palombara_umbria_italy

Leggi ancora per approfondire su Facebook

Precedente Venduta villa al rialzo, gatta inclusa Successivo In vendita Palazzo del Grillo? No, è sede degli archivi Guttuso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.