Edera finta alle ringhiere dei balconi

Buongiorno Sig.Oreste

Le scrivo per chiedere un’informazione.

Nell’ultima assemblea condominiale di Novembre 2012 si era messo a verbale dopo consenso della maggioranza dei condomini, che sulla ringhiera dei balconi non andava fissato nulla, ne teli di vario colore ne finte edere ne altro.

Il mio vicino di pianerottolo, il quale aveva messo una finta edera, tutt’ora non l’ha ancora tolta, consideri che era l’unico che era contrario alla decisione.

Io avevo dei teli di colore marrone, come la vernice della ringhiera, e subito li ho tolti dopo la decisione in assemblea.

Ad oggi invece il mio vicino ancora non ha tolto la finta edera.

Come posso fare affinchè la tolga e rispetti quanto deciso in assemblea ?

A questo punto anche io posso rimettere il telo marrone ? anche se non mi sembra corretto nei confronti degli altri condomini. Attendo un suo gentile riscontro. Grazie

Egregio lettore, buon giorno.

Le dico subito che l’assemblea, a maggioranza e non all’UNANIMITA’, non poteva e non doveva deliberare su un argomento che avrebbe violato il diritto del singolo sulla quale violazione la legge non consente ad essa di incidere.

Non si poteva deliberare né sul divieto di tende parasole né sul divieto di finta edera al balcone, quindi meglio, molto meglio rivedere la delibera e considerarla nulla.

Sia la tenda che l’edera non alterano il decoro dell’edificio.

Cordialmente

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook

Precedente Rumori molesti continui Successivo Pulizia scale

Un commento su “Edera finta alle ringhiere dei balconi

  1. MARIO il said:

    Salve, bisogna chiarire anche la possibilità del divieto nel regolamento condominiale, specialmente dalla parte anteriore. saluti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.