Distacco da riscaldamento condominiale

Gent.le Geom. Siamo un gruppo di condomini distaccati dal centralizzato, alcuni distaccati trenta anni fà ed alcuni non hanno più riscaldamento. Ci siamo distaccati, essendo la nostra una comunione sorta molti anni dopo la costruzione del palazzo e anche in base all’art. 1104 che dà la facoltà di liberarsi dalla proprietà dell’impianto. Ora dopo molti anni nel 2009 il condominio ci ha fatto causa che purtroppo abbiamo perso ma che intendiamo ricorrere in appello. Ora l’amministratore ci ha richiesto una somma di denaro enorme tra cui il suo onorario, la stanza delle riunioni ecc… facendoci pagare dall’inizio della causa. La ringrazio e le invio cordiali saluti Sig.ra Paola

Gentile lettrice, signora Paola, buona sera.

L’articolo 1104 non c’entra assolutamente nulla con il distacco dal riscaldamento centralizzato del condominio, quindi, a tal uopo, la invito a leggere cosa è possibile fare per distaccarsi dall’impianto comune cercando con il motore di ricerca: distacco da impianto riscaldamento centralizzato.

Si renderà conto che il condominio non poteva che stravincere la causa,così come avvenuto e così come avverrà in Appello, ma è solo una mia supposizione.

L’amministratore non può chiedere assolutamente nulla, per ottenere, come condominio i rimborsi, deve rivolgersi comunque al giudice, lo stesso deve fare l’amministratore per i suoi onorari.

Una sentenza prevede anche gli oneri a carico dei contendenti, quindi interessi l’avvocato per dipanare questa matassa.

Saluti cordiali

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook


Precedente Richiesta di controllo contabilità all'Amministratore in carica Successivo Modifica tabelle millesimali e calcolo maggioranza di due scale

Un commento su “Distacco da riscaldamento condominiale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.