Deposito bici

Gentile Geometra,

ho preso il suo indirizzo da abc risparmio.

Vorrei, se possibile, chiederle un consiglio: da circa un mese ho depositato la mia bici in un “luogo comune” del mio condominio, sito subito dopo le scale e dopo una porta che permette di accedere ad un cortile chiuso (ovvero c’è una porticina chiusa a chiave alla quale si accede dall’interno del portone e che conduce a questo piccolo cortile). Un condomino ha manifestato disappunto per il deposito (quando non la uso) della mia bici, dicendo che la stessa impedisce il regolare accesso al locale (cosa non vera, in quanto il passaggio è libero, dato che la bici si trova vicino ad una parete del cortile) e che non consente di eseguire in modo ottimale la pulizia di tale loco (cosa non vera in quanto confermatami verbalmente dall’addetto dell’impresa di pulizia che abitualmente esegue le stesse nel condominio). Ho modo di potermi opporre alla richiesta del condomino?

Grazie per la pazienza nel leggere fin qui ed eventualmente della cortesia nel potermi dare delucidazioni. Buon lavoro, cordiali saluti.

Buona sera.

Le rispondo da esperto e le dico che se è pur vero che lei, ai sensi dell’articolo 1102 del codice civile può servirsi della cosa comune , purché non e alteri la destinazione, è altrettanto vero che non può impedire ad atri condomini di fare parimente uso secondo il loro diritto.

Cosa voglio dire con questo, voglio dire che la sua bici può stare lì dove sta fino a quando qualcun altro non le dice che vuole, a turnazione mettere anche la sua, visto che la bici, per quanto riguarda la destinazione d’uso non influisce sulla stessa.

Però, c’è sempre un però, quando si tratta di avere a che fare con taluni condomini **rompini – sapientini**, anche se lei ha ragione da vendere, la ostacoleranno fino a commettere, NEL BUIO, danni su danni alla sua bici.

Lei potrà solo immaginare chi è stato ma senza prove, AHIME’ deve tacere e finirà con il non mettere più lì la bici.

Si regoli di conseguenza, cordialità

Cordiali saluti

Geom. Oreste TERRACCIANO

Leggi per approfondire il problema su facebook

Precedente Ruolo amministratore in assemblea Successivo Apertura finestra

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.