Delega all’amministratore

Sono alle prese con un problema molto importante ! e ho trovato il suo sito!

A proposito di regolamento di condominio e codice civile e quindi  sulla questione di chi prevale fra i due, potrei avere  un parere  sulla seguente questione:
1- Sono valide le deleghe date all’amministratore se sul regolamento di condominio contrattuale c’è scritto così:
“- diritto a farsi rappresentare con delega
Ogni condomino ha il diritto a farsi rappresentare all’Assemblea da altra persona anche estranea al condominio che non sia l’Amministratore.”
2- Ammesso quindi che la delega all’amministratore non sia valida, è un motivo sufficiente per contestare l’assemblea e invalidarla ? ( dato che, togliendo questa delega, non ci sono i millesimi necessari .)


Se sì , entro quanto tempo deve farlo il condomino assente all’assemblea? che aveva all’O.d.G. conferma dell’amministratore e approvazione rendiconto annuale. Grazie infinite

Egregio lettore, buona sera.

Trattandosi di regolamento di condominio convenzionale, di natura esterna, quindi CONTRATTO, nessuna delega può essere conferita all’amministratore, pena il ricorso al giudice per impugnare una delibera praticamente NULLA.

Trattandosi di delibera NULLA,  non ANNULLABILE, l’impugnazione si può fare, senza tenere conto della prescrizione dei 30 giorni, in ogni tempo.

Si ravvisa, inoltre, un palese  conflitto di interessi, in quanto anche se, per ipotesi assurda,  fosse stata valida la delega, l’amministratore non poteva essere delegato per il contenuto degli argomenti posti all’ordine del giorno che riguardavano la sua gestione e la sua conferma.

Come agire è presto detto:

Inviare una raccomandata di messa in mora all’amministratore, intimandogli di riconvocare nuovamente l’assemblea per annullare quella appena tenutasi per vizio di forma e di sostanza, ponendo all’ordine del giorno gli stessi argomenti.

Meglio sarebbe se la lettera la impostasse un avvocato.

Se l’amministratore è una persona valida non dovrebbe fare altro che ottemperare alla sua richiesta, diversamente dovrà assumersi tutte le responsabilità di quanto avvenuto.

Cordialmente

Geom. Oreste Terracciano

Precedente Pitturazione ringhiere terrazzi Successivo Problemi di amministrazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.