Danni da incendio

Buongiorno Geometra, vengo subito al dunque. Sono proprietario di un appartamento facente parte di un condominio di 6 appartamenti. Circa 20 giorni fà un incendio partito da un garage di un condomino ha causato danni alla struttura portante del condominio. In particolare, ha causato danni a una trave e ad una porzione di solaio (con interessamento parziale dei travetti dello stesso e sfondellamento delle pignatte). La trave e la porzione di solaio si trova all’interno della proprietà privata, ovvero nel garage da cui è partito l’incendio. Abbiamo aperto il sinistro con l’assicurazione condominiale e dovremmo stare abbastanza tranquilli (l’assicurazione dovrebbe coprire tranquillamente il danno al fabbricato e la RC verso terzi). Il problema è che i tempi dell’assicurazione sono lunghi e non possiamo aspettare che l’assicurazione ci liquidi per iniziare i lavori edili. Dovremo anticipare delle spese per venire poi rimborsati successivamente (speriamo). Per capire meglio la giusta ripartizione delle spese, consideriamo per semplicità il fatto che non abbiamo una polizza assicurativa che ci copre. La domanda è questa: Il ripristino della parte strutturale e della porzione di solaio è una spesa che deve accollarsi il condominio trattandosi di parte condominiale, anche se ricade all’interno della proprietà privata? oppure ricadendo la stessa nella proprietà privata, sarà dovere della proprietà privata accollarsi la spesa?oppure, la proprietà privata dovrà accollarsi la spesa ma potrà far rivalsa sul condominio trattandosi di parte strutturale e quindi di proprietà comune? La ringrazio anticipatamente per la risposta e la saluto.

Buon giorno.

Poiché si è trattato di un incendio, quindi di un accidente IMPREVEDIBILE e consequenzialmente sono stati provocati danni strutturali, il committente è e rimane comunque il CONDOMINIO, pertanto le fatture dei lavori devono essere intestate a CONDOMINIO.

Tutti i 6 condomini devono contribuire alla spesa.

Cordiali saluti

Geom. Oreste TERRACCIANO

Leggi per approfondire il problema su facebook

Precedente Infiltrazioni cantine Successivo Stendibiancheria esterni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.