Controllo pulizie in condominio

Sig. Oreste, le chiedo per cortesia se l’amministratore deve anche controllare se il condominio non è pulito e se è giusto che metta, dei condomino, pagandone le spese per controllare al loro posto. Mi scuso per il disturbo e la saluto cordialmente.

Gentilissima signora, buon giorno.

L’amministratore non ha il compito di controllare, ha il compito di intervenire laddove dovesse ricevere lamentele sul servizio svolto dalla ditta di pulizie.

Servirsi di condomini per il controllo e addirittura pagarli è ALLUCINANTE!!!

Basta rifiutarsi di riconoscere la quota per un servizio mai deliberato, se l’amministratore vuole, ebbene, lo pagasse di tasca sua.

Cordialmente

Geom. Terracciano

Precedente Amministratore non ritira raccomandata a/r Successivo Elenco anagrafico condomini: non esiste privacy all'interno del condominio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.