Consigli per l’acquisto

Consigli pratici per gli acquirenti. Immobiliare.it ha stilato una lista delle cose da fare e da non fare per chi cerca casa. “5 lezioni che si imparano solo una volta aver comprato casa”.

1. Fatti un’idea chiara della spesa sostenibile.

Fondamentale il budget  disponibile.  E chi ha già comprato lo sa: occorre calcolare prima di comprare casa – e non dopo essersi innamorati di un immobile – quale cifra si intende spendere per questo investimento. Solo dopo si può passare ad una rassegna degli immobili in vendita al prezzo richiesto.

2. Porta con te un amico a vedere l’immobile.

È vero che i colpi di fulmine spesso portano ad unioni stabili e durature, ma non è il caso di applicare questo ragionamento anche alla casa. Per questo, un amico che venga con te a visionare l’immobile può rivelarsi davvero utile. Potrà indicarti  eventuali difetti, ma anche possibilità nascoste dietro un appartamento che a primo acchito non ti piace.

3. I costi extra “costano”.

Ricordarsi che, oltra al budget iniziale, potrebbero esserci extra per lavori aggiuntivi. Ad esempio eventuali ristrutturazioni, modifiche alla divisione degli spazi, il cambiamento di una finestra o delle porte potrebbero far lievitare  la spesa complessiva da sostenere.

4. “Sfrutta” l’agente immobiliare.

L’agente immobiliare è un professionista a nostra disposizione,  per tutti  i dubbi e le spiegazioni del caso. Se non siete convinti delle spiegazioni date sul perché l’immobile sia in vendita da tanto tempo, o sulle ragioni di quella macchia di umidità che avete notato sul soffitto, è il caso di approfondire. Se l’agente non risponde, o divaga, ricordate che non lo fa perché è timido: più probabile che ci sia qualcosa sotto, ed è il caso di indagare.

 

Leggi ancora per approfondire su Facebook

 

 

Precedente Tutela dell’amministratore di fronte alle morosità Successivo Svaligiate sempre più case, una ogni 2 minuti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.