Comprare casa in leasing

Acquistare casa con rogito differito? In tempi di crisi, si tratta di una soluzione che permette l’accesso a una casa di proprietà a chi ha iniziato a lavorare solo da qualche anno e non ha il capitale iniziale necessario per coprire la quota non finanziata da mutuo,  chi ha avviato da poco un’attività in proprio e si vede rifiutata la concessione del mutuo dagli istituiti di credito e a chi, pur sognando una casa, è comunque frenato all’acquisto a causa delle preoccupazioni legate agli sviluppi della crisi e alla stabilità lavorativa.

Con CasaMiainLeasing, ci vivi subito e la compri dopo qualche anno – E’ un progetto finanziato da Filca, da trentacinque anni leader tra le Cooperative edilizie in Lombardia, finanziato con i minibond, che la nuova disciplina introdotta dal Decreto Sviluppo del 2012 ha reso possibile anche per le società non quotate. L’Azienda lombarda ha infatti da poco collocato un minibond da 9 milioni di euro, che consentirà di assegnare 126 alloggi con la formula del rogito differito, in 6 province della Lombardia: Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Milano e Varese.

Accesso alla casa a basso consumo energetico – Si tratta, dunque, di un progetto che facilita l’acquisto della casa di qualità e a basso consumo energetico. Filca Cooperative propone al mercato le proprie abitazioni costruite secondo lo standard BIOCASA Filca, che garantisce un’eccellente efficienza energetica (classe energetica A) e un elevato confort e benessere abitativo.

Caparra confirmatoria del 6-9% e il rogito dopo 3-5 anni – Con CasaMiainLeasing, infatti, l’anticipo richiesto a titolo di caparra confirmatoria è compreso tra il 6 e il 9% del prezzo dell’immobile, secondo le esigenze dell’acquirente. Una volta versato l’anticipo, la nuova formula contrattuale prevede l’immediata consegna della casa e la stipula del rogito in un periodo compreso fra i 3 e i 5 anni (con facoltà da parte del socio di chiedere la sottoscrizione dell’atto notarile anche prima del termine indicato), mantenendo invariato il prezzo dell’immobile.

Rate trimestrali fino al rogito – L’acquirente s’impegna a corrispondere rate trimestrali di importo pari o addirittura inferiore al canone di un affitto, fino alla stipula del rogito e il 60% dell’importo di tali rate viene accantonato entro la data del rogito  come quota di capitale necessaria per ottenere per il mutuo.

Se si perde il lavoro la caparra viene rimborsata – Con CasaMiainLeasing in caso di perdita dell’impiego è previsto un recesso agevolato con rimborso integrale della caparra confirmatoria versata.

Leggi ancora per approfondire su Facebook

 

Precedente Rifacimento pavimentazione giardino sopra garage Successivo Compravendite: nelle grandi città in testa il trilocale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.