Calcolo oneri accessori affitto

Ho visitato il sito di soldionline e le vorrei chiedere, in primis, se in un condominio ciò che deduce il calcolo della quota condominiale, sono i millesimi o le rendite catastali.

Le premetto che io sono un inquilino, sono da due anni in un appartamento dove mi hanno sempre parlato di conteggi fatti con i millesimi, ma ad una mia richiesta di poter visionare l’analitico dei calcoli fatti, mi è stato detto che sono calcolati con la rendita catastale. In attesa, la saluto.

Egregio lettore, buon giorno.

L’edificio sarà privo di tabella, quindi per quota millesimale dell’unità immobiliare e delle sue pertinenze si intende la parte proporzionale del fabbricato ottenuta dividendo la rendita catastale dell’unità immobiliare interessata con la rendita catastale complessiva del fabbricato di cui fa parte.

Chieda se il calcolo viene fatto in questo modo.

Cordialità

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook

Precedente Ingombro portici Successivo Stato di abbandono di un condominio sito in un parco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.