L’assicurazione condominiale è obbligatoria?

Gentile Geom. Oreste, le scrivo per avere un informazione vivendo in condominio ed avendo saputo che lei è un esperto in materia. Un assicurazione condominiale è obbligatoria? Cosa copre di solito la polizza condominiale?
Se una tromba d’aria scoperchia il tetto, se la grandine rovina gli infissi, se ci sono infiltrazioni dal tetto, la polizza copre qs situazioni?
Sperando in un suo riscontro
Cordiali saluti.

Egregio Stefano, buongiorno.
Ancora oggi le posso assicurare che la polizza assicurativa GLOBALE FABBRICATO non è obbligatoria, forse, dico forse, lo diventerà con la riforma del condominio, ammesso che se ne veda la luce, non a caso se ne parla dall’anno 2004…….., quindi sono “”appena”” trascorsi 6 anni.

Nello stipulare la polizza bisogna concordare voce per voce come formularla, perchè tutto si può prevedere, ma consequenzialmente anche i premi mensili da versare, i quali aumentano a dismisura, per cui il condominio si guarda bene dal prevedere ogni evento naturale e non.

Per stipulare una polizza bisogna esprimere innanzittutto le esigenze del condominio, ovvero le esigenze espresse dall’assemblea e sulla scorta di dette esigenze, indire una specie di gara tra tre o quattro compagnie assicuratrici, da aprire, poi, in assemblea per l’assegnazione.

Gli eventi da lei evidenziati possono tutti essere compresi nella polizza, tuttavia tutto deve essere poi valutato con l’Agente, il quale deve considerare i vari costi aggiuntivi e il condominio valutare se inserirli o meno.
Cordiali saluti
Geom. Oreste TERRACCIANO

Precedente Truffa ai danni del condominio: come revocare l'amministratore? Successivo Utilizzo e occupazione spazi comuni

6 commenti su “L’assicurazione condominiale è obbligatoria?

  1. antonino il said:

    gentile geometra oreste
    volevo sapere se e obligatorio l’amministratore condominiale con 7 condomini
    quanti condomini devono essere daccordo su 7 per fare un qualsiasi intervvento condominiale.

    attendo una risposta e tantte grazie

  2. DEBORAH il said:

    Salve, abito in un condominio di 5 appartamenti. A turno facciamo l’amministratore. é sorto un problema, 3 anni fa abbiamo fatto una polizza (partecipavano tutti i condomini) per i danni a fabbricato e a terzi. Il secondo anno un condomino si è tolto dal pagamento della polizza dicendo che lui la faceva già a parte. Quest’anno è sorto il problema MA E’ GIUSTO CHE LUI NON PAGHI? ALLORA SI TOLGONO TUTTI E L’UNICO CHE RIMANE PAGA LA QUOTA INTERA? C’e una legge dove viene specificato tutto questo? Grazie
    Deborah

  3. Stefania il said:

    Buongiorno, abito in un palazzo costuituito da 17 appartamenti di cui 12 sono di uno stesso proprietario e 5 di diversi proprietari. Il problema è che il signore proprietario dei 12 appartamenti se la suona e se la balla come vuole, autonominandosi amministratore dello stabile, non permettendo riunioni, pagando lui le utenze relative allo stabile e provvedendo poi alla suddivisione delle stesse, insomma non ci permette di decidere nulla, persino sugli orari di accensione e spegnimento dei riscaldamenti, appena uno di noi proprietari cerchiamo di ribellarci, costui ci ricatta addirittura spegnendo la caldaia, quando, guasta, lui ha deciso di cambiarla risparmiando al massimo e facendo fare un lavoro in nero, nel momento in cui abbiamo richiesto la fattura dei lavori, per tutta risposta ci ha spento la caldaia sostenendo che se non pagavamo la caldaia non l’accendeva e che il vano caldaia è di sua proprietà pertanto dovremmo anche pagarglielo. Pazzia pura a mio avviso, gentile Geometra come dobbiamo comportarci per risolvere questo proplema? Ora la caldaia l’ha fatta accendere perchè gli abbiamo mandato un telegramma con il quale lo informavamo che se non l’avesse accesa lo avremmo denunciato. Attendo una Sua cortese risposta e consiglio su azioni da prendere per difenderci da tali sopprusi. Grazie

  4. Cordiale geometra, vorrei chiederle ed aggiornarmi se la polizza assicurativa globale fabbricato non è ancora obbligatoria avendo notato che questo post è di 2 anni fà.
    Grazie

  5. salve sono caduta in cortile …..l’esito del pronto soccorso contusione al rachide cervicale ,ematomi vari 7 giorni di convalescerenza. mi chiedevo se l’assicurazione che cè sul condominio copre anche questo mio incidente!!!!!!!

  6. Maria Luisa il said:

    Salve, abito in una palazzina di sei appartamenti piu un negozio sottostante, vorrei sapere se l assicurazione al fabbricato e obbligatoria, e se il proprietario del negozio dovrà pagarla insieme ai condomini e dovrà essere divisa per millesimi, visto che lui ha piu proprieta. Grazie.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.