Amministratrice che si rende irreperibile

Buongiorno Sig. Oreste,
all’ultima riunione condominiale quando si decideva circa la revoca/riconferma dell’amministratore in effetti la fazione del costruttore é arrivata a 499 millesimi e senza le teste (erano solo in due). L’amministratrice pero’ ci ha informati che una terza delega lei l’aveva ricevuta per telefono. E’ accettabile una delega telefonica? Noi ci siamo opposti e allora e’ emerso che la delega era stata inviata via email ma noi non l’abbiamo vista. Se e’ arrivata via email perche’ non l’ha stampata? Le deleghe non dovrebbero essere sul tavolo dell’amministratore all’inizio dell’assemblea condominiale?
Altra domanda. Abbiamo un’autoclave che non ha mai funzionato e spesso rimaniamo senza acqua, finora abbiamo speso circa € 6.000 con le riparazioni idrauliche. Da 20 giorni l’autoclave perde acqua, abbiamo stimato 10 litri all’ora. Ma l’amministratrice non interviene e noi non abbiamo i contatti dell’idraulico per poterlo contattare. Possiamo chiamare un altro idraulico e far addebitare i costi all’idraulico incompetente? Grazie ancora


Gentile lettrice, buon giorno.

La correttezza vuole che le deleghe siano tutte conferite per iscritto, non a caso gli avvisi di convocazione assemblea sono tutti provvisti della zona riguardante le deleghe, ma non si possono escludere a priori altro tipo di delega inclusa quella verbale.

Si può sempre verificare, a posteriori, se il condomino chiamato in causa era davvero delegante o meno, quindi è inutile drammatizzare, basta accertare.

Per autoclave, perdite e messa in funzione, è l’amministratrice che ha l’obbligo di intervenire con tutti i mezzi che ha a disposizione, quindi è meglio cercare di rintracciarla.

Non consiglio colpi di testa.
cordialità

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook

Precedente Lavori straordinari decisi dai consiglieri con l’amministratore Successivo Errore convocazione assemblea

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.