Amministratore evasore

Il compenso da elargire all’amministratore del condominio è stato stabilito in € 3.000,00 + IVA. Ho chiesto di visionare la documentazione relativa alle spese amministrative e straordinarie ed ho riscontrato che mancavano le fatture; sia quella relativa al suo compenso sia quella relativa a lavori straordinari, regolarmente deliberati e d’importo rilevante. In entrambi i casi gli importi sono stati contabilizzati e quindi ripartiti comprensivi di IVA al 20%. Posso oppormi e pagare gli importi al netto dell’IVA o non pagare completamente poiché privi di documentazione? In ogni caso mi servirebbe conoscere il riferimento legale. Grata porgo distinti saluti

Gentile lettrice, buon giorno.

E’ davvero grave ciò che lei ha riscontrato nella gestione contabile – amministrativa dell’amministratore, questi ha esposto tutti al rischio di EVASIONE FISCALE, ignorando il Decreto Bersani e tutta la normativa in essere, sarebbe proprio da denunziare alla Guardia di Finanza.

C’è odore di TRUFFA!!!

Lei si rifiuti categoricamente di pagare la sua quota in virtù del fatto che non essendoci regolare fattura non è tenuta a pagare per un lavoro eseguito in NERO o non eseguito affatto, ma, allo stesso tempo, ricorra al giudice e chieda la REVOCA immediata dell’amministratore.

Si rivolga ad un avvocato, sicuramente la REVOCA sarà chiesta per VOLONTARIA GIURISDIZIONE,  è un atto dovuto, in quanto il condominio è amministrato da una persona “”pericolosa””.

Non c’è riferimento legale, c’è la fattura e senza fattura lei non è tenuta a pagare un lavoro in NERO senza che l’UNANIMITA’ dei condomini, con 1.000 millesimi abbia autorizzato l’amministratore, ad evadere il Fisco.

Che trattasi di truffa lo dimostra il fatto che è stata anche applicata una virtuale IVA al 20%, quando l’IVA reale è al 10%.

Non abbia alcun timore, NON PAGHI e denunzi l’episodio alla Guardia di Finanza.

Cordialmente

Geom. Terracciano

Precedente Amministratore dimissionario Successivo Ricorso all’avvocato per i solleciti di pagamento

Un commento su “Amministratore evasore

  1. Remo Peschiulli il said:

    Egr Sig. Geometra
    Desidero farle due domande
    1) la percentuale che si applica sul compenso dell’amministratore;
    2) Nel mio condominio formato da otto appartamenti ci sono due scale, da una sola si può andare sul terrazzo ove tutti la utilizziamo per la sistemazione delle antenne tv personali,oggi è sorto un problema la riparaziopne del cappuccio della scala (tetto) la ripartizione delle spese a chi aspetta a tutti in base alle tabelle mill. o solo ai proprietari di quella scala? Grazie Remo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.