Amministratore combinaguai

Ho protestato con l’amministratore di condominio perchè assieme ad altro condomino ha pulito i pozzi neri e sversato i liquami nel campo (non cintato) appartenente ad una villa vicina e perchè senza avvisarmi in precedenza ha completamente tagliato i rami di un albero nell’area comune del condominio, adducendo dopo le mie proteste che toccavano il filo del telefono. Avrei intenzione di rimarcare la mancanza per lettera….o sbaglio. Dal momento che i signori in questione sono soliti agire e poi comunicare e vorrei ricordare all’amministratore di attenersi alle sue mansioni e non esulare. grazie molte se vorrà rispondermi.

Gentile lettrice, buon giorno.

Nell’affermare che l’amministratore, unitamente ad altro condomino ecc., intuisco che trattasi di amministratore/condomino e non di un amministratore esterno professionista.

L’amministratore esterno professionista si sarebbe sicuramente avvalso di una ditta specializzata in pulizia e spurghi pozzi neri e fosse biologiche, non avrebbe operato in prima persona, così dicasi per la potatura magari SBAGLIATA non essendo del mestiere.

Quindi, a mio giudizio, non è la lettera di protesta che deve inviare, in quanto la lettera lascia il tempo che trova, deve, invece, attivarsi presso gli altri condomini affinchè prendano responsabilmente atto degli errori e si decida di revocargli l’incarico.

Cordialità

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook

Precedente Ripartizione spesa lavori scale Successivo Spese e oneri dopo preliminare acquisto casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.