Alterazione decoro architettonico

Passando in strada, giorni fa, alzavo gli occhi verso  il mio balcone e la mia attenzione veniva attirata, invece, da quello del sesto piano. Esso sfoggiava per tutto il suo perimetro una abbagliante inferriata bianca, un insulto a tutte le leggi sul decoro architettonico.
Non ho chiamato i vigili per non causare danni pecuniari al proprietario dell’appartamento (suppongo si tratti di abuso edilizio) ma ho telefonato all’amministratore che si è detto a conoscenza del fatto e si è meravigliato del mio disappunto.

Assolutamente quell’obbrobrio deve sparire, cosa mi consiglia?

Resto in attesa di notizie e anticipatamente ringrazio.

Gentilissima signora, buona sera.

Mi ha parlato di ringhiera pitturata di smalto bianco, per tutta la lunghezza del balcone, appartenente al proprietario/condomino del 6° piano del condominio ove lei abita al piano inferiore, per la precisione al 5°, ma non mi ha chiarito di che colore sono tutte quelle degli altri balconi, per cui devo intuire che sono senz’altro di diverso colore.

Ebbene, se così fosse, a prescindere dalla risposta riduttiva e qualunquista dell’amministratore, il quale farebbe bene a rendersi realmente conto dell’alterazione del decoro architettonico dell’edificio e ad agire di conseguenza, non le rimane che unirsi ad altri condomini per chiedere la convocazione straordinaria dell’assemblea, ai sensi dell’art. 66 delle DD.AA. cod.civ., per discutere l’argomento in assemblea, visto che l’amministratore si è limitato a dire che era a conoscenza dell’abuso commesso.

Lasci perdere i Vigili Urbani, perchè non siamo al cospetto di un abuso edilizio, siamo al cospetto di un problema dove solo il giudice può esprimersi nel merito, infatti, il giudice, si avvale sempre di una commissione mista comunale composta da ingegneri e architetti per valutare il grado di alterazione, laddove riceva ricorsi giudiziali in tal senso.

Cordialmente

Geom. Oreste TERRACCIANO

Precedente Recapito subentro nuovo condomini Successivo Uso improprio giardino comune

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.