Certificates Settembre 2017

La ripresa estiva ha portato un tendenziale ribasso, smentito poco dopo lasciando le quotazioni praticamente simili al periodo precedente.

Diversa la situazione dell’oro che ha visto una ripresa delle sue quotazioni a valle del potenziale conflitto nord coreano. Stesso discorso per il dollaro che ha mostrato forte debolezza, iniziata già da molti mesi per le note stonate suonate da Trump e dall’economia USA.

L’interesse maggiore sarà ancora:

  • auto
  • metalli preziosi
  • metalli industriali
  • banchieri centrali
  • banche
  • settore difesa
I miei certificates per il mese di settembre 2017:
  • ISIN: NL0012317382, scadenza 3 agosto 2020
    • Sottostante:  Air France KLM
    • Barriera discreta al 50%
    • Scheda di sintesi: clicca sul sito
  • ISIN: FREXA0007213, scadenza  agosto 2020
    • Sottostante:  Credit Agricolè, Iberdola, Intesa San Paolo
    • Barriera discreta al 60%
    • Scheda di sintesi: clicca sul sito
  • ISIN: NL0011951090, scadenza  dicembre 2018
    • Sottostante:  FCA, Unicredit, Telecom Italia
    • Barriera discreta al 45%
    • Scheda di sintesi: clicca sul sito
  • ISIN: NL0012315949, scadenza  giugno 2020
    • Sottostante:  EuroStocks Banks
    • Barriera discreta al 70%
    • Scheda di sintesi: clicca sul sito
  • ISIN: NL0011953757, scadenza  dicembre 2018
    • Sottostante:  Unicredit
    • Barriera discreta al 50%
    • Scheda di sintesi: clicca sul sito

 

Per ulteriori dettagli contattaci o se vuoi proporre tu stesso un tuo portafoglio scrivici cliccando qui.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.