finanza 2015

Bilancio finanziario del 2015

2015:

sta volgendo al termine, proviamo a tracciare un bilancio dal punto di vista finanziario

L’anno 2015 è stato contrassegnato da molti eventi tra loro contrastanti che hanno determinato un incremento di volatilità sui mercati finanziari

Riassumiamo in breve i principali eventi del 2015:

Expo Milano

Rallentamento dei mercati emergenti

Crisi greca

Scandalo Volkswagen

Rallentamento dell’economia cinese

Rialzo dei tassi in USA da parte della FED

Guerra in Siria contro l’ISIS ed il terrorismo

Crack di 4 banche italiane

Attentati del 13 novembre  a Parigi

Attentati di Ankara del 10 ottobre

Attentati di Copenaghen

Attentati di Parigi

Attentato al museo nazionale del Bardo

Attentato alla sede di Charlie Hebdo

Attentato di Susa

Strage di Mamasapano

Strage di San Bernardino

Elezioni parlamentari in Venezuela

Elezioni presidenziali in Argentina

Referendum costituzionale  in Armenia

Elezioni parlamentari in Belize

Elezioni parlamentari in Benin

Elezioni presidenziali in Bielorussia

Elezioni parlamentari in Birmania

Elezioni generali in Burkina Faso

Elezioni presidenziali in Burundi

Elezioni federali in Canada

Elezioni presidenziali in Costa d’Avorio

Elezioni parlamentari in Croazia

Elezioni parlamentari in Danimarca

Elezioni parlamentari in Egitto

Elezioni dipartimentali francesi

Elezioni parlamentari in Estonia

Elezioni parlamentari in Etiopia

Elezioni parlamentari in Finlandia

Elezioni regionali in Francia

Elezioni parlamentari in Grecia di gennaio

Elezioni parlamentari in Grecia di settembre

Elezioni generali in Guatemala

Elezioni presidenziali in Guinea

Elezioni parlamentari in Guyana

Elezioni parlamentari ad Haiti

Elezioni presidenziali ad Haiti

Elezioni parlamentari in Israele

Elezioni amministrative italiane

Elezioni comunali in Piemonte

Elezione del Presidente della Repubblica Italiana

Elezioni presidenziali in Kazakistan

Elezioni parlamentari in Lesotho

Elezioni generali in Nigeria

Elezioni parlamentari in Polonia

Elezioni presidenziali in Polonia

Referendum consultivi in Polonia

Elezioni legislative in Portogallo

Elezioni generali nel Regno Unito

Elezioni generali in Spagna

Elezioni presidenziali in Sri Lanka

Elezioni generali in Sudan

Elezioni parlamentari in Suriname

Elezioni federali in Svizzera

Elezioni generali in Tanzania

Elezioni presidenziali in Togo

Elezioni parlamentari a Trinidad e Tobago 

Elezioni parlamentari in Turchia di giugno

Elezioni parlamentari in Turchia di novembre

Elezioni presidenziali in Uzbekistan 

Elezioni presidenziali nello Zambia 

Fonte: Wikipedia

Tutti questi eventi uniti alle politiche ultra-espansive economico da parte di BCE e BOJ principalmente, hanno destabilizzato il quadro economico mondiale dando da un lato soccorso agli Stati con debiti pubblici elevati (principalmente Europei), dall’altro creando un’innovazione nel modo di gestire i risparmi da parte delle famiglie, in quanto titoli di Stato ed Obbligazioni hanno visto aumentare il loro valore e di conseguenza ridurre i loro rendimenti.

Di contro il trend iniziato da circa 3 anni di una crescita talvolta a doppia cifra dei mercati azionari ulteriore conferma che si spera di continuare anche nel 2016. Gli analisti sono fiduciosi, andrà visto se nuovi eventi ed il rialzo dei tassi USA non condizionino lo scenario, infatti in USA i mercati azionari deluso le attese e la borsa di Milano, pur avendo segnato un +13% ha visto un rallentamento rispetto alla prima fase dell’anno!

Vedremo…

Per ulteriori dettagli contattaci cliccando qui.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo. Può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

 

 5,542 total views,  1 views today