euro dollaro

Allerta dollaro in corso!?

Il dollaro è debole da inizio 2017.

Infatti il cambio euro vs dollaro da inizio anno ha subito un’impennata spaventosa.

Quasi il 20% l’apprezzamento della valuta unica europea sul dollaro
Le previsioni di inizio anno puntavano sulla parità tra euro e divisa USA
Perché è andata così?

Le cause dell’indebolimento del dollaro sono molteplici, facciamo ordine:

– forza dell’economia europea legata alla ripresa;

– economia USA non in splendida forma, seppur rialzista (eccetto il dato odierno +3% il PIL);

– sfiducia verso le azioni e soprattutto le promesse di Trump;

– rischio sforamento del tetto del debito USA;

– poca sicurezza mostrata dalla FED nei rialzi del costo del denaro (soprattutto negli ultimi due mesi) che avrebbe dovuto sortire l’effetto opposto all’indebolimento del dollaro;

– valori dell’import/export UE/USA;

– etc…

Altri mover apparentemente non collegabili:

– tensioni geopolitiche in Asia, sia in medio-oriente, sia in Corea;

– tensioni interne al partito Repubblicano di Trump.

Un approfondimento è disponibile al seguente link.

 

Per ulteriori dettagli contattaci cliccando qui.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo. Può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.