Morosità del condomino locatore

Share:
Condividi

Il proprietario di un negozio ha un debito verso il condominio e non paga.

L’affittuario informa che l’affitto è regolarmente pagato.

E’ possibile chiedere all’affittuario di pagare le spese da parte del proprietario e trattenerle dall’affitto? Grazie e saluti

Caro lettore, buon giorno.

Capisco l’esigenza di recuperare la morosità in atto, ma non potrei condividere la sua ipotesi, in quanto trattasi di ipotesi irrealizzabile.

Il contratto di locazione, qualunque esso sia, esclude la possibilità da lei paventata, almeno fino ad oggi, non sappiamo domani, quindi rimane un rapporto tra locatore e locatario.

Il locatario versa il dovuto al locatore e questi, nella sua veste di condomino,versa la sua quota al condominio.

Se la morosità supera i limiti di ragionevolezza, allora scatta l’obbligo, per l’amministratore, di richiedere il decreto ingiuntivo.

Cordialmente

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>