Affitto casa e cambio residenza

Share:
Condividi

Gentilissimo Terracciano, ho letto le sue utili indicazioni sul sito abcrisparmio.it e mi sono decisa a scriverle per avere un’informazione, sempre che mi possa essere d’aiuto. Sono proprietaria da 7 anni di un bilocale a Milano che ora vorrei affittare. Per 7 anni è stata la mia prima casa, ho la residenza e ci ho sempre abitato. Pago il mutuo da 7 anni e ne avrò ancora per 8. Ora mi sposterò a vivere, sempre a Milano, a casa del mio fidanzato. Mi sto muovendo per cercare degli affittuari con tipologia di contratto 4+4. Quello che mi chiedo è: posso mantenere la residenza lì e spostare solo il domicilio al nuovo indirizzo nonostante ci siano altre persone che ci andranno a vivere? Se così non dovesse essere e quindi dovessi spostare obbligatoriamente la residenza a casa del mio fidanzato perderei le agevolazioni e dovrei pagare l’IMU come fosse seconda casa? Se spostassi il domicilio e non la residenza le utenze di gas ed elettricità potrei comunque volturarle a nome degli affittuari? grazie

Gentilissima lettrice, buona sera.

E’ bene che sappia che l’IMU, ex ICI, al 4 per mille si paga soltanto per la casa di proprietà, la prima, dove si dimora abitualmente, quindi lasciare la sola residenza, fissando la dimora abituale altrove, non le dà diritto ad usufruire del beneficio prima casa.

Leggo che ha intenzione, come è giusto che sia per una questione di continuità nel rapporto di locazione, di locare la prima casa con contratto di libera locazione abitativa denominato 4+4, quindi meglio trasferire la propria residenza, in quanto mantenerla non avrebbe senso alcuno.

Per le utenze, è bene sapere che, a prescindere dalla residenza o meno, l’inquilino può sempre volturare a suo nome le utenze di gas – luce e acqua, anzi è sempre meglio che avvenga la voltura, oppure può, prima di lasciare la casa per affittarla, provvedere alla disdetta delle utenze in essere.

Sarà l’inquilino a doverle richiedere con regolare contratto di fornitura.

Purtroppo, quando si fitta la prima casa, decadono determinate agevolazioni, in quanto la locazione produce un reddito da fabbricato.

Cordialità

Geom. Terracciano

Leggi ancora per approfondire su Facebook


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>